Apr 4, 2017 - Senza categoria    No Comments

filastrocche per bambini raccontate : “L’omino etciù”

Novità favole e filastrocche 2017 : una favola in italiano gratis con video per bambini, bimbi, piccoli e piccolini. audio fiabe in italian video gratis

Testo : L’omino etciù.(Testo:  chiara cacco Musica e voce fortunato cacco)

In un paese lontano lontano viveva un omino assai strano.
Di statura piccino, davvero tondo il pancino,
ricci i capelli color paglia sembravano reduci da una battaglia.
Era proprio poveretto, non possedeva nemmeno il fazzoletto.
Con quattro stracci aveva cucito  un abito dal gusto ardito:
giallo, verde e blu, di almeno tre taglie in più.
Il tocco esuberante,  al suo aspetto stravagante, erano le scarpe lunghe e bombate,
che parevano due patate. A creare ulteriore danno un fastidioso malanno:
perenne un raffreddorone di rosso gli colorava il nasone.
Ciondolava goffamente,  deriso dalla gente.  “Etciù etciù,” lo imitavano lungo la via,
per lui non era di certo un’allegria. Una mattina, ohibò, distrattamente scivolò.
“Sei proprio una frana. Non hai visto la buccia di banana?” sussurrò la dolce vocina di una bella bambina. Balzò su il goffo omino, le fece un inchino, inciampò una volta ancora,
lei scoppiò in una risata sonora. Lui, in subbuglio, si avvicinò a  un cespuglio.
Ahimè, gli si impigliarono le bretelle,  lei rideva a crepapelle.
Credendosi canzonato si intristì  e per la sua strada ripartì.
Urlò subito la bimbetta:  “Non avere fretta.
Ti prego simpatico omino, cadresti per me un altro pochino?
Mai mi sono divertita tanto, starti a guardare è un incanto.”
All’insegna del buonumore  trascorsero le ore.
Quella notte, l’ometto pensò nel suo letto:
“Che peccato sia terminata questa splendida  giornata!”
Ed ecco l’illuminazione, chiara gli fu la sua vocazione:
“Cadrò per professione. Far ridere sarà la mia missione!”
L’indomani, di buon’ora,  abbandonò la sua dimora.
In mezzo a un campo, lesto come un lampo, piantò un tendone bianco e rosso.
“Qui si riderà a più non posso,” proclamò deciso il Signor Sorriso.
“Questo è il circo, signore e signori, qui si rallegrano i cuori.
Affrettatevi senza paura, sarà una gioiosa  avventura. Mi presento sono un pagliaccio.
Donare allegria è quello che faccio.” Fece ridere tutto il mondo  quel goffo omino col pancino tondo.”

filastrocche per bambini raccontate : “L’omino etciù”ultima modifica: 2017-04-04T16:16:49+00:00da musica4tu
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento