Browsing "Senza categoria"
Mag 17, 2017 - Senza categoria    1 Comment

“Lettera a chi vuole morire” di Fortunato Cacco

Questo è un video molto particolare che avrei voluto fare da tanto tempo ma ho sempre rimandato perchè penso che certi argomenti siano “troppo” delicati per essere trattati con superficialità.
Cos’è cambiato?..ho visto come molti di voi il servizio delle iene sulla “blue whale challenge” (il gioco della balena) un macabro gioco russo che però sta prendendo piede in tutto il mondo (anche in italia si sospetta un caso..) che con le sue regole istiga al suicidio in 50 giorni  e mi si è letteralente gelato il sangue.
Le parole sono uscite di conseguenza…ed è dedicato a tutte quelle persone che nel silenzio di una stanza urlano dicono… “voglio morire” senza che nessuno riesca a sentirle.

perchè si può uscire dalla depressione!!!


Parole, voce e musica : 4tu© (Fortunato Cacco)
“Mi piacerebbe dirvi che la vita è bella sempre e comunque…ma vi direi una bugia….la vita è bella in certi film, in certe canzoni..in certe poesie…in certi frasi…in certe notti…già, ma “nelle altre?” …quando si spegne tutto e resti da solo con il tuo respiro che sembra non voler uscire più e gli occhi che perdono un punto di appoggio alla realtà ti fanno vedere quello che la testa cerca di tenerti nascosto….com’è la vita?…una merda ecco com’è la vita nelle altre notti…. Quelle notti che gli altri non riescono a vedere perché non sono per tutti…..fanno selezione all’ingresso e solo i più sensibili possono entrarvi…quelli che piangono, ridono, si emozionano, vivono..TROPPO…quelli totalmente dentro ai loro pensieri..quelli abbonati ai silenzi e agli angoli bui….quelli che pensano di non valere niente…quelli che vengono tenuti a distanza perché strani…quelli troppo insicuri per un mondo che vuole solo vincitori…..e gli altri?…fuori….fuori a parlare tra di loro e a dirsi che “i problemi veri sono altri, reagisci!!”…”…è un problema d’età..vedrai che gli passerà”…..”io alla tua età mica avevo tempo per deprimermi..”..”è colpa di internet!”…”è colpa della società”…..”trovati un lavoro e vedrai che andrà tutto bene!”…per poi finire sempre dopo con la solita frase..” era tranquillo, chi l’avrebbe mai detto…”
Lo so che dentro avete un inferno…lo so che in realtà ci provate in tutti i modi a farlo vedere…ma gli altri preferiscono girarsi dall’altra parte…preferiscono giudicare invece che cercare di capire come ci si sente..già,come ci si sente ad avere un martello che ti martella la mente…ogni ora ogni istante…ad avere un cervello  che perde…e ogni goccia batte inesorabilmente sul tuo cuore sempre più forte..sempre più forte..e il rumore aumenta sempre di più finchè non senti più niente…solo questa ossessione che cresce cresce cresce…e pensi che ci sia solo una soluzione per farlo smettere……solo una….
E adesso viene il difficile…convincervi che non solo non è l’unica ma è anche la più sbagliata…e potrei elencarvi tutte quelle cose che sento in tv, che leggo nei libri , nei giornali..tutte quelle opinioni dette da gente che ha studiato….ma la verità è che quel senso di vuoto che sentite dentro non lo colmerete mai del tutto…ve lo dice uno che ce l’ha da quando è nato  e ha passato un bel po’ di anni a guardarlo immobile senza mai capire quanto è fondo..finchè un po’ alla volta ho capito di essere un privilegiato perché a differenza degli altri che non hanno spazio (e neanche lo vogliono!) per metterci nulla …io ho un posto bello grande per tutto quello di buono ho incontrato, incontro e incontrerò lungo questo viaggio ..potrei farvi un elenco ma è tutto troppo soggettivo…a volte ho raccolto uno sguardo altre volte un ritornello arrivato al momento giusto..vi basti pensare che  quel vuoto sono quasi riuscito a colmarlo…..e il quasi fidatevi è un  gran bel risultato…del resto se fossi troppo rilassato non sarei quello che ha consumato  a forza di sospiri un cielo stellato!!
Quello che vi chiedo quindi è solo un po’ di fiducia..non nella vita ma in chi l’affolla..perchè sono contento e sicuro di dirvi che in questo mondo di merda c’è anche gente che merita il vostro amore e la vostra fiducia e sicuramente già li conoscete..sono quelli che non vogliono nulla in cambio e ci sono anche se li respingete.. ..…….fidatevi non di me che tutto sommato neanche mi conoscete, ma di loro sì..…permettetegli di riempire un po’ alla volta anche il vostro vuoto……….non ve ne pentirete….”

depressione rimedio

Mag 16, 2017 - Senza categoria    No Comments

‘Arriva un giorno in cui ti fermi e trovi tutto cambiato’ 4tu©

Monologo interiore sulla vita recitato  : Parole che fanno riflettere sul tempo che passa inesorabilmente senza che ne accorgiamo..un monologo sull’amore che dovremmo avere per noi stessi
frasi per riflettere e pensare, video motivazionali per darsi la carica tipo monologo trainspotting 2
Parole, voce e musica: 4tu© (Fortunato Cacco)

 ‘Arriva un giorno in cui ti fermi e trovi tutto cambiato’ 4tu©

Testo : “In un mondo che ci vuole sempre più “open h24″ penso che prendere la vita con la giusta lentezza  sia l’unica soluzione per restare umani….ci vogliono sempre di corsa, sempre reperibili, sempre pronti a partire, sempre pronti a sacrificare tutto quello che c’è attorno per avere lo sguardo ben diritto su uno scopo che non è il nostro..essere operativi al 100 % e in ogni momento è diventato il primo comandamento…il 2 è potrai riposarti da vecchio..il terzo è se hai un lavoro non lamentarti che è già tanto…4) non chiederti se è giusto fallo e stai zitto… 5)protestare non serve a un cazzo..ne troviamo senza problemi un altro  e via dicendo…potremmo arrivare fino a 100….
Ma poi arriva un giorno in cui ti fermi per un attimo e trovi tutto cambiato…e ti rendi conto del tempo che hai perso….ti rendi conto che l’essere arrivato prima degli altri a un traguardo non ti rende più felice o più appagato…ti manca quel sorriso che ha addosso il tizio  che è arrivato fuori tempo massimo e  quindi non si è neanche classificato..quello che per strada si è perso…è inciampato….quello che pur senza premi e riconoscimenti è l’uomo più felice del mondo perché il viaggio se l’è proprio goduto….gli dicevano che era troppo lento….non capivano che era un vantaggio…”

Mag 12, 2017 - Senza categoria    No Comments

auguri mamma : raccolta mix di canzoni per la festa della mamma e compleanno

video di auguri per la mamma : gli auguri più belli per la festa della mamma e per il suo compleanno .

Una raccolta stupenda di canzoni romantiche e d’amore da dedicare alla propria madre per la sua festa

Mag 11, 2017 - Senza categoria    No Comments

auguri mamma : auguri per compleanno e festa della mamma

auguri mamma : festa della mamma 2017 e buon compleanno frasi e canzoni  video auguri d’amore, una poesia recitate che dedico a tutte le mamme del mondo ma soprattutto alla mia!
Frasi, canzoni dolci e romantiche,  aforismi e lavoretti originali per la mamma
Parole, voce e musica: 4tu© (Fortunato Cacco)

“Cara mamma avanzi molti grazie ”
Testo : “Devi trovare parole nuove” ecco cosa mi sono detto prima di iniziare…trovare parole nuove perché il grazie ormai l’hai usurato, consumato, detto in tutte le tonalità di voce possibili e con tutte le sfumature di emozioni che il tuo cuore abbia mai provato..
Già mamma, ho iniziato presto a dirti grazie..me l’hai insegnata te questa parola quando ero piccolo..”se qualcuno fa qualcosa per te..si dice grazie…”..e io anche se non sono bravo con i conti so bene che ne  avanzi….tanti, troppi……se sommassi i detti con i non detti andresti direttamente al primo posto dei miei ringraziamenti…se sommassi tutti i miei silenzi nei tuoi confronti saresti irraggiungibile da tutti gli altri…tu e tuoi abbracci…io e i miei bronci….tu e il tuo esserci in tutti i miei posti..io e il mio scappare dentro a sogni distorti…tu e la tua comprensione..io e il mio dedicarti ogni mia delusione….tu e il tuo difendermi a ogni costo..io e il mio incolparti di ogni mio fallimento…tu e il tuo amore incondizionato io e il mio egoismo esagerato…tu e io che grande coppia..come in quella giostra…io che vado sempre più  in basso e te che cerchi di riportarmi in alto anche a costo di cadere te…di sprofondare giù…in un continuo girare attorno senza fermarsi un attimo…..io a correre te a rincorrere…l’amore della madre per un figlio forse è questo…o forse  è impossibile da spiegare..magari  è per questo che non riesco a trovare parole nuove…e un grazie è tutto quello ti riesco a dire.. un grazie che vale per tutte quelle volte…un grazie così grande che non basteranno 7 vite ..un grazie di un figlio che ha accanto la migliore mamma di tutte….”

8 - Copia

auguri mamma : festa della mamma o buon compleanno mamma

Mag 10, 2017 - Senza categoria    No Comments

Frasi sull’importanza della musica : “La musica” di Fortunato Cacco

Questo è un inno alla musica e lo dedico a Robert Miles che con la sua Children ha accompagnato e accompagnerà la mia vita!

La scomparsa improvvisa di Robert Miles l’autore di una delle canzoni che più mi hanno accompagnato in questa vita mi ha fatto pensare all’importanza della musica…..musica che cura, musica che da forza..musica che arriva quando ne hai bisogno…musica che non ti abbandona mai…anche se a volte fa male…
Dedico queste mie parole in primis allo stesso Robert per aver scritto quella canzone e a tutte le persone che suonando o ascoltando questa cosa meravigliosa chiamata musica rendono VIVO IL MONDO! Fortunato Cacco (4tu)
Parole, voce e musica: 4tu© (Fortunato Cacco)

“Hai accompagnato la mia vita cambiando con me e cambiandomi….mi hai sopportato e supportato con  tutti i supporti possibili…cassetta, radio videocassetta, cd, chiavetta e streaming..siamo cresciuti entrambi ma non per tutti..perchè c’è sempre  chi ogni giorno ci dice che eravamo meglio prima…..quanti cazzo di viaggi ho fatto tra le tue note…quante notti a pensare con te in loop e quanti giorni sono iniziati bene perché c’eri tu……..quanti pianti…quanti sorrisi…quante decisioni non prese….quanti rewind ho premuto….quante volte avrei voluto tornare indietro…. quante volte avrei voluto andare avanti…e di corsa anche..ma le magie dobbiamo lasciarle all’immaginazione…e in ogni caso vivere l’adesso con ogni sua contraddizione è meglio di qualsiasi “sperare”. potenza della musica, così dicono… ma non di tutta la musica..quella con un’anima….quella che ti cura l’anima..”

immagini e frasi sulla musica

Mag 10, 2017 - Senza categoria    No Comments

rip robert miles

Metto raramente musica non mia qui dentro…anzi,solamente il 1 gennaio di ogni anno quando con “i can fly” vi auguro ogni bene possibile…ma stanotte faccio un’eccezione perchè ho appena saputo che Robert miles l’autore di children è morto ad appena 47 anni….la canzone sono sicuro che la conoscete tutti….il suo arpeggio di piano ha segnato gli anni 90’…mi ricordo ancora quando un mio amico venne da me con una cassettina e mi fa “Ascolta questo pezzo…per me resterà in eterno…”….e da allora non avete minimamente idea di quante volte io l’abbia ascoltata….ha accompagnato la mia vita su tutti i supporti possibili…cassetta, videocassetta, cd, chiavetta e streaming…quanti cazzo di viaggi ci ho fatto su queste note…quante notti a pensare con lei in loop…..quanti pianti…quanti sorrisi…quante decisioni non prese….quanti rewind ho premuto …..quante volte avrei voluto tornare indietro….potenza della musica, ma non di tutta la musica..quella con un’anima….quella che ti cura l’anima..
ma sapete qual’è la cosa veramente incredibile…proprio oggi pomeriggio dopo un bel po’ di tempo ero andato a cercarmela per ascoltarla…una due tre quattro cinque volte …e ovviamente non sapevo nulla della morte del suo autore…….era il mio modo inconsapevole per augurargli un BUON VIAGGIO…….ripeto…la musica ha un grande potere….. Fortunato Cacco (4tu)

Mag 9, 2017 - Senza categoria    No Comments

lavoretti per la festa della mamma 2017 : auguri per la festa della mamma

Auguri per la Festa della mamma 2017 : lavoretti per la festa della mamma da dedicarle, poesie,aforismi, video d’amore, dediche bellissime da fare alla propria mamma

Festa della mamma 14 maggio 2017 : un video di auguri da dedicare a tutte le mamme del mondo!
Una poesia dolce in italiano da regalare alla propria mamma
auguri per la festa della mamma : aforismi, lavoretti, video, canzoni e poesie recitate
Parole, voce e musica: 4tu© (Fortunato Cacco)
Loriana : la ragazza del video


“Non si è mai troppo giovani o troppo vecchi per dire grazie alla mamma” : Parole & musica : 4tu© (Fortunato Cacco) : “Non si è mai  troppo giovani o troppo vecchi..troppo composti o troppo esuberanti…troppo silenziosi o troppo espansivi..troppo seri o troppo sdolcinati.. troppo normali o troppo estroversi..troppo fantasiosi o troppo banali per dire grazie alla propria mamma….perchè per lei sarai sempre un figlio…o una figlia”

festa della mamma lavoretti decoupage

Mag 8, 2017 - Senza categoria    No Comments

Giornata mondiale della lentezza 8 maggio 2017 : “Sia santificata la lentezza” di 4tu

Giornata mondiale della lentezza 8 maggio 2017;

“Sia santificata la lentezza ” di 4tu©

Oggi 8 maggio è al giornata mondiale della lentezza…
Ho fatto un video per l’occasione perchè penso che abbiamo tutti bisogno di RALLENTARE e non solamente in senso figurato….stiamo vivendo di corsa cazzo…TROPPO!…non ci fermiamo un attimo perchè non vogliono farci fermare…negozi sempre più aperti…orari di lavoro sempre più flessibili..non esiste più il sabato e la domenida di riposo……lo chiamano progresso e dicono che ci dobbiamo adeguare ma SIAMO IN GRADO DI FARLO?…vi faccio un esempio…provate a notare il traffico nelle autostrade, nelle tangenziali…è sempre èpiù nervoso…ci sono sempre più incidenti..la gente ha sempre meno pazienza…suona come se non ci fosse un domani ..è questo quello che vogliamo?
Parole, voce e musica: 4tu© (Fortunato Cacco)

Parole, voce e musica : “”In un mondo che ci vuole sempre più “open h24″ penso che prendere la vita con la giusta lentezza  sia l’unica soluzione per restare umani….ci vogliono sempre di corsa, sempre reperibili, sempre pronti a partire, sempre pronti a sacrificare tutto quello che c’è attorno per avere lo sguardo ben diritto su uno scopo che non è il nostro..essere operativi al 100 % e in ogni momento è diventato il primo comandamento…il 2 è potrai riposarti da vecchio..il terzo è se hai un lavoro non lamentarti che è già tanto…4) non chiederti se è giusto fallo e stai zitto… 5)protestare non serve a un cazzo..ne troviamo senza problemi un altro  e via dicendo…potremmo arrivare fino a 100….
Ma poi arriva un giorno in cui ti fermi per un attimo e trovi tutto cambiato…e ti rendi conto del tempo che hai perso….ti rendi conto che l’essere arrivato prima degli altri a un traguardo non ti rende più felice o più appagato…ti manca quel sorriso che ha addosso i tizio  che è arrivato fuori tempo massimo e  quindi non si è neanche classificato..quello che per strada si è perso…è inciampato….quello che pur senza premi e riconoscimenti è l’uomo più felice del mondo perché il viaggio se l’è proprio goduto….gli dicevano che era troppo lento….non capivano che era un vantaggio…”

Sia santificata la lentezza

frasi sulla lentezza, giornata mondiale della lentezza, aforismi tumbrl

Mag 4, 2017 - Senza categoria    No Comments

balli di gruppo estate 2017 : i tormentoni dance più ballati nell’estate 2017

I balli di gruppo dell’estate 2017 : musica e tormentoni tutti da ballare summer hits 2017 ,   brani dance, pop e rock estate 2017, le canzoni più belle dell’estate 2017

Parole, voce e musica: 4tu© (Fortunato Cacco)
“Ballerini” : il sottoscritto e Loriana Erta

Testo : “Aprile è un mese di palestra che elimina la pancia me lo dice sempre il mio amico molto social quello tanto snap e pure un po’ trash..quello che su instagram si crede proprio un rap
Maggio è un allarme oddio sono un mutante ho il fisico da sir  sollevamento terabity di hard disk madonna quanti film adesso il nuovo porno si chiama netflix
Giugno è  una svolta estate e ignoranza lo slogan che martella e dopo ti ribalta e  basta depressione..basta confusione basta mai una gioia ho voglia di ballare..
Luglio e le sue piste ma sono sparite tutte son tutti a pensare a fare foto al mare.. parlare con le onde con rime assai profonde a bere analcolici salva patente
Agosto e che palle mi sento un demente sono l’unico che porta una maglietta fluorescente una taglia elle..che mi sta un po’ stretta fanculo alla dieta tisanoreica
Settembre e le mie voglie rimaste tutte intatte e dalla radio passa il tormentone dell’estate va bene ci ho provato finite sono le ferie e torno sul divano a guardare le mie serie..”