Mar 14, 2017 - Senza categoria    No Comments

Monologo sulla vita recitato con musica: “Sfida accettata …con il mio domani!

Un monologo sulla vita nuovo 2017 : In questi giorni vanno tanto di moda le sfide……semplici!…perchè non ne accettiamo un po’ più complicata?…una che per risolvere non basta prendere una foto da un hard disk…
La vera sfida che dovremmo accettare è quella con il nostro domani!….e lasciare il passato…al passato!”

 

Parole, voce e musica : 4tu© (Fortunato Cacco) “Sfida accettata …con il mio domani!

Mi impegno a non farmi rapire dalle facili nostalgie canaglie…a non farmi sedurre dalla voglia di qualcosa che non c’è più..a non perdere tempo in giochi logici con i miei perché e dejavù

Ad abbandonare tutti quei menù preconfezionati pieni di se triti e ritriti

A cercare cieli blu e non solo nuvole per nascondersi lassù…

A non aggrapparmi alla notte per paura di vedere dopo cosa c’è …

Ad abbracciare la vita che è lì che mi aspetta con un buon caffè…

È ora di svegliarsi…è ora di guardare quello che abbiamo davanti”

Mar 13, 2017 - Senza categoria    No Comments

poesie recitate per i papà : canzoni, video d’amore, frasi bellissime da dedicare al papà

vi presento un video con una poesia  recitata che dedico a tutti i papà ma in particolar modo a quelli separati che hanno mille difficoltà a vedere i figli.

19 marzo 2017 festa del papà : poesie, tumbrl frasi bellissime, canzoni d’amore italiane con testo da dedicare al proprio papà

Parole & musica : 4tu© (Fortunato CAcco)

Testo: Dedicata a tutti i papà..a quelli che vedi nelle foto tutti contenti e a quelli che da quelle foto vengono tagliati..
A quelli amati, rispettati, ricordati, idolatrati, cercati…e a quelli troppo presto dimenticati, mai scusati…odiati..quelli che hanno più doveri che diritti..quelli che piangono di nascosto in attesa di essere capiti…quelli che hanno sbagliato e sono stati cancellati
Dedicata ai papà che sembrano usciti dai film americani…con i loro  pranzi della domenica allargati con i parenti..tutti sorridenti… …li trovi davanti a un camino ad accarezzare un cane e a dispensare saggi consigli…e a quelli che si devono accontentare di pochi pomeriggi al mese con i loro figli passati tra mille imbarazzi e silenzi..li riconosci perché hanno entrambi gli occhi tristi…
Dedicata ai manuali dei bravi genitori che sono tutti diversi…e alla fine capisco che uno possa perdersi tra i vari passaggi…perché nella vita sono tutti maestri, tutti bravi a giudicare gli altri e a dare consigli ma ogni figlio è unico nei pensieri, nei suoi percorsi, nei suoi momenti, nelle sue difficoltà e nei suoi sbagli..
Dedicata ai papa perfetti e a quelli imperfetti..…non voglio dire che sono tutti buoni bravi e belli…non voglio dire che tutti meritano una seconda possibilità perché certi sono proprio dei gran bastardi…ma a volte basterebbe solamente parlarsi…per risolvere dei problemi che si trascinano da anni e anni…
Dedicata a tutti i papà che cercano tutti i giorni di rendere fieri i loro figli…”

father-and-son-inspire-others1 - Copia

Mar 7, 2017 - Senza categoria    No Comments

auguri originali per la festa delle donne : “Perché alla fine la mimosa è solo il fiocco…”

un video messaggio di auguri stupendo e bellissimo per la festa delle donne 8 marzo 2017 : una frase d’amore da dedicare a tutte le donne della nostra vita

auguri donne!!

Parole di Fortunato Cacco (4tu) : “Perché alla fine la mimosa è solo il fiocco…il vero regalo deve essere un anno di rispetto..
Ieri oggi e domani un grazie di cuore a tutte le donne”

Mar 5, 2017 - Senza categoria    No Comments

iniziativa per 8 marzo 2017 festa delle donne : “Libera di essere mia” di Fortunato Cacco

In occasione della festa delle donne (8 marzo 2017) volevo lanciare questo hashtag… #liberadiesseremia : un video con degli auguri un po’ particolari per la festa della donna (8 marzo 2017 international women’s day 2017)
Una poesie che dedico a tutte le donne soprattutto quelle che non si sentono libere affinchè trovino la forza e la voglia di ribellarsi!

“Libera di essere mia” Parole & musica : 4tu© (Fortunato CAcco)
Performer : Loriana Erta

Testo : “Libera di essere quello che vuoi
Di ballare, di giocare, di essere seria pazza o sensuale
Libera di essere adulta o di tornare bambina quando fuori c’è il sole e ti prende una gran voglia di correre, vivere o scappare..
Libera di non avere un ruolo da interpretare…
Di non dover dare risposte
Di farti certe domande
Libera di chiudere delle porte
Di vestirti come vuoi..
Di non tornare indietro mai..
Di scegliere da che parte stare..
Di non essere qualcosa da mostrare
Di avere un cuore e di poterlo usare..
Di essere l’unica in una vita e non parte di una collezione…
Libera di non essere perfetta e truccata in ogni tua emozione
Di sentirti speciale anche quando non hai voglia di ridere o parlare..quando il tuo viso indossa un dolore, quando hai sonno e quando per oggi può bastare..
Sei libera di bastarti
libera di essere tua..e amarti”

immagine-copia-2-copia-copia

Libera di essere mia

Mar 3, 2017 - Senza categoria    No Comments

Fiabe per bimbi italiane : ” Viola : un fiore dal cuore d’oro” (auguri fiabe nuove 2017)

Fiabe italiane : Un’originale favola per bambini e grandi  da ascoltare che parla della vita..: una audio fiaba italiana tutta da ascoltare per riflettere e pensare
Parole & musica : 4tu© (Fortunato Cacco)  & brugnoli antonietta

Parole & musica : 4tu© (Fortunato Cacco)
Libri: “22.50/8.01 una notte a frugare nelle mie tasche”
“30 anni e più di adolecenza selvaggia”
“4tu – i monologhi”
su facebook: https://www.facebook.com/pages/4tu/33…
su itunes: http://itunes.apple.com/artist/4tu/id…
su spotify: http://open.spotify.com/album/3DT0sjG…
su deezer: http://www.deezer.com/it/album/1985671
Testo : Si percepiva una strana eccitazione nel giardino. Dagli arbusti e dagli alberi, ovunque, sprizzava una simpatica euforia.
Le foglie si muovevano, anche se non tirava un filo di vento.
Le statue, presenti nel giardino, da sempre ammirate da tutte le piante, perché affascinate dal loro enigmatico sorriso, avevano deciso di fare una gara per eleggere la pianta o il fiore i più belli, i più decorativi e i più profumati del giardino.
Un fremito di pensieri, di aspettative e di desideri rendeva ansiose tutte quelle verdi anime.
Non ci dobbiamo meravigliare, perché anche noi esseri umani desideriamo, almeno una volta nella vita, salire sul podio. L’ ammirazione è un buon surrogato dell’amore, che tutti cerchiamo.
Le statue, non potendo muoversi per osservare bene le piante del giardino, si fecero aiutare da un uccellino, da una farfalla, da una lucertolina, che partirono subito veloci, per svolgere l’importante incarico.
Si avvicinarono alle varie piante e chiesero loro che si presentassero.
L’Oleandro disse : “ La mia forma ricorda il numero tre che, come diceva Pitagora, simboleggia la perfezione dell’universo .”
Sorrisero gli animaletti, pensando all’altro nome, con cui l’Oleandro era conosciuto: “ Ammazza asino .”
Lì vicino c’era il Corbezzolo che, con aria solenne, dichiarò :”I miei colori hanno ispirato la bandiera italiana.”
Lo interrupe il Melograno :” Cari miei, da sempre, sono considerato un portafortuna.”
“ E io – tuonò il Fico – simboleggio la luce e la forza.”
Il Platano, che troneggiava dall’alto del suo fusto, sentenziò :” Io, nei testi antichi, sono chiamato Alto Spirito. Vi pare poco…..”
La Palma si intromise : Eh no ! Calma. Io sono il simbolo della vittoria e della giustizia. Quindi…. Mettetevi il cuore in pace, perché pure la pace io simboleggio.”
L’uccellino e i suoi amici erano impressionati da tutte queste affermazioni : il loro compito di giudicare appariva molto difficile.
Ad un tratto la lucertolina notò uno strano viavai di coccinelle, formichine, moscerini e di altri piccoli esseri, considerati spesso inutili e fastidiosi. Erano diretti verso un cespuglio di violette. La lucertolina si incuriosì e chiese cosa facessero. Rispose per tutti un piccolo grillo zoppo :” La piccola Viola è molto generosa, ci ospita, ci nutre e disseta. E’ tanto buona! “
Il piccolo fiore li guardò timidamente.
L’ uccellino, la farfalla e la lucertolina si guardarono, si sorrisero e sentenziarono all’unanimità :” Nessuno poteva, più della piccola Viola dal cuore d’oro,meritava la vittoria !

Feb 27, 2017 - Senza categoria    No Comments

Per fabo : “Ci sono casi in cui una persona deve poter scegliere se vivere o morire..”

Dedicata a Fabo e a tutte quelle persone che scelgono….
Parole di Fortunato cacco (4tu) :
“Ci sono casi in cui una persona deve poter scegliere se vivere o morire.. “La vita è sacra e su questo non ci piove…però è anche PERSONALE..io vivo la mia vita..tu vivi la tua vita..e se la mia vita non è più dignitosa NESSUNO deve prendersi il diritto di giudicare una scelta…” Fortunato Cacco
[youtube=jHI-rPHW2u0]

Pagine:«1...78910111213...111»