Set 11, 2011 - sfoghi    No Comments

c’è che a volte hai paura…4tu

c’è che a volte hai paura..e quel “niente” che dici scocciato a chi ti chiede cos’hai è in realtà un mondo sommerso di domande che ormai conosci a memoria senza neanche averle “studiate..” c’è che hai paura di deludere le aspettative…che poi dovremo fregarcene del giudizio degli altri ce lo diciamo spesso, ma a parole siamo tutti dottori istruiti, ne fatti tutti ripetenti patentati…c’è che hai paura del futuro..già..hai sempre detto domani domani domani ma un giorno ti accorgi che quel domani l’hai passato da un pezzo ma tu chissà come mai, hai sempre lo stesso vestito addosso.. prima o poi tornerà di moda, te lo ripeti spesso..ci credi?mica tanto…c’è che non capisci perchè il modo va in un senso e tu invece sempre consapevolmente dal lato opposto…c’è che è strano pensare che da bambino non vedi l’ora di diventare adulto, avere una macchina, essere indipendente e quando lo sei…vorresti tornare indietro all’istante o bloccare il tempo ..perchè tutt’ora dipendiamo da tutto…solo che allora non ci presentavano mai il conto..ora invece ti dicono che sognare ha un suo prezzo…e lo paghi facendo un mutuo con la vita… tu le dai in pegno la tua felicità e lei in cambio ti mette davanti una lunga salita…e c’è che qualche volta ti capita di pensare che mica hai fatto un grande affare..e smetti di correre ..per un secondo..giusto il tempo di dire “Non mollo!”…e si riprende il viaggio verso la luna….cari sognatori, ci vedremo in cima…. 4tu(©) dal monologo “c’è che a volte hai paura” clicca quì per vedere il video. (© dal mio libro “30 anni (e più) di adolescenza selvaggia”)

Set 10, 2011 - sfoghi    No Comments

Sapete qual’è il mio problema?non ho mai lasciato “là” niente… 4tu

Sapete qual’è il mio problema?non ho mai lasciato “là” niente…quando mi madre mi diceva mangia che altrimenti non diventi grande..io mangiavo…quando i miei amici mi dicevano bevi altrimenti non sei un uomo..io bevevo…quando lei mi ha detto amami…io l’ho amata…e forse avrei dovuto mettere da parte qualcosa..perchè adesso ho fame, fame di tutto.. 4tu (© dal mio libro “una notte a frugare nelle mie tasche”)

Set 9, 2011 - Senza categoria    No Comments

come un porto di mare… 4tu

mi sento come un porto di mare…tra gente che arriva e gente che se ne va di notte, senza far rumore..e c’è chi prima di andarsene  lascia qualcosa di suo e chi invece si prende qualcosa di mio…ma va bene così, quando arriverà il mio momento di partire voglio stare leggero……… 4tu (© dal mio libro “una notte  a frugare nelle mie tasche”)

Set 8, 2011 - blog life    No Comments

la vita…4tu

Passiamo e passeremo la vita a fare per la maggior parte le stesse cose, sopra strade di cui ormai conosciamo anche le singole crepe..complici di abitudini e frasi fatte che fanno parte di noi , caffè, aperitivo,a domani, finesettimana al mare,il mercoledì coppa, tre volte alla settimana in palestra e ti chiedi il senso di tutto questo..ma poi guardi i suoi occhi..sorridi e li trovi ogni giorno più belli, ogni giorno diversi..ed ecco il senso di tutto..è dentro il suo sguardo,cercalo ogni secondo….. e vedrai il tuo vero mondo… 4tu (© dal mio libro “una notte  a frugare nelle mie tasche”)