Ago 3, 2017 - Senza categoria    No Comments

Monologo recitato 2018 : ” Dedicata a tutti gli stronzi che ho incontrato nella mia vita..

Un monologo recitato che dedico a tutti quegli stronzi che ho incontrato nella mia vita , video riflessioni frasi e pensieri sulla vita, una canzone che fa riflettere, italian music 2018
Testo e Musica : 4tu© (Fortunato Cacco) CD : “4tu – i monologhi vol 19”


Testo : “….a tutti gli stronzi che ho incontrato nella mia vita..
E magari si limitassero solo a galleggiare…questi mi seguono ovunque vada..ne sento l’odore ma non li vedo..forse perché difficilmente mi guardano negli occhi..loro se ne stanno nascosti..strisciano tra le cose che faccio..si alzano dal letto e mi controllano e non prendono mai sonno se prima non mi commentano con una delle 6/7 personalità che indossano..e nel mezzo?..pensano, rimuginano, sbuffano…certi non li sento da anni eppure di me sanno vita morte miracoli e aggiornamenti…si informano dagli amici degli amici..ma se magari ti incontrano per strada fanno finta di cadere dalle nuvole…sì alte 2 metri!
Il loro sport preferito è mettere in giro delle voci….e su questo, gliene devo dare atto, sono proprio degli esperti!..ogni volta che riescono a parlare male di una persona si esaltano e esultano ..per loro questi sono i successi…
Poveri stronzi….dedico a voi queste parole….nella vita avrete solo gli i miei avanzi e voi imperterriti continuerete a chiamarli lauti pasti…”

Ago 3, 2017 - Senza categoria    No Comments

…..io e l’autovelox!

Un tizio : “L’autovelox è stato messo lì per garantire la sicurezza a tutti i cittadini..”Io : ” Sì….e Neymar va al PSG perchè ha voglia di vincere qualcosa di importante…” Fortunato Cacco (4tu)

neymar

Ago 1, 2017 - Senza categoria    No Comments

video d’amore : “Lui & lei” di 4tu© – video romantico da dedicare

Un video d’amore da dedicare alla persona che si ama, video romantico bellissimo : italian music 2017 2018, una canzone d’amore che dedico a tutti gli innamorati, una poesie d’amore recitata in italiano per chi si ama, canzoni d’amore italiane romantiche e dolci
Testo e Musica : 4tu© (Fortunato Cacco) CD : “4tu – i monologhi vol 19”
Il disegno l’ho trovato nel sito etsy.com

Testo : “io e te due tratti di pensiero non simili che creano una sola  storia….due voci che non si fondono ma la raccontano.. e ognuna porta una sfumatura che la rende unica…due chiavi diverse che solo assieme muovono un ingranaggio magico..quello della felicità… io e te un incastro che nessuno avrebbe mai detto…ma a pensare bene l’unico possibile in questo mondo….perchè è vero che sono sempre sulle nuvole ma sei tu che le disegni…e questo eterno peter pan nel suo eterno saltare e volare dall’una all’altra alla fine ti ha trovato e dell’isola che non c’è non gliene più fregato niente…”

Lui & lei : video romantico stupendo

Lug 31, 2017 - Senza categoria    No Comments

Addio guido elmi

E’ morto guido elmi lo storico produttore di vasco rossi.

Ho un bellissimo ricordo legato a lui….nel 2001 avevamo vinto con i renoir il mio gruppo dell’epoca la seconda edizione del concorso rock revolution indetto dallo staff di vasco e come premio avevamo vinto la possibilità di aprire una data del tour del disco di vasco “Stupido hotel..” allo stadio di Ancona…

Mi ricordo che stavamo facendo una specie di soundcheck quando sento lui dietro le quinte dire…”aprite con quelle chitarre!!!!!deve tremare tutto!!!!”…

e noi ovviamente non ci siamo fatti pregare…

 

Lug 29, 2017 - Senza categoria    No Comments

Un video dedicato a Adele De Vincenzi e a tutti quei ragazzi morti troppo presto a causa della droga..

Un video dedicato a Adele De Vincenzi e a tutti quei ragazzi morti troppo presto a causa della droga..
“Morire a 16 anni” di 4tu©
Testo e Musica : 4tu© (Fortunato Cacco) CD : “4tu – i monologhi vol 19”

Testo & musica Fortunato Cacco (4tu) : “Morire a 16 anni perché ti hanno detto che non c’è da avere paura..la prendono tutti dai, é sicura! Certo qualcuno dopo si è sentito male…qualcuno addirittura è morto ma solamente perché ha esagerato….
Morire a 16 anni perché se non lo fai ti fanno sentire uno sfigato…come se avere dei valori fosse una moda del passato…
Morire a 16 anni volere a tutti i costi essere accettato.. perché magari la vita ti ha già messo alla prova e tu hai bisogno di credere in qualcosa..
Morire a 16 anni e sentire la gente dire che una volta era diverso…..ma quelle stesse persone forse non capiscono che è l’oggi volente o nolente a essere completamente un’altra cosa ..non puoi fare paragoni..non può essere sempre e solo colpa della società o dei genitori…non puoi usare sempre gli stessi consigli o le stesse parole….….solo quella solitudine e quella malinconia che ti corrode da dentro rimane uguale…quella solitudine che non ha un’età e una percentuale…….la stessa percentuale che verrà usata nei salotti televisivi per stabilire di chi è la colpa…quella solitudine che nessun cellulare sempre più potente potrà mai colmare…
Morire a 16 anni e non avere una risposta a tutti questi perché che ci continuano a tormentare… “5118246790_6a96d3c4d3 - Copia

Lug 29, 2017 - Senza categoria    No Comments

Una ragazza genovese di 16 anni, Adele De Vincenzi, è morta dopo aveer assusto dell’ecstasy

Morire a 16 anni per una pastiglia di ecstasy…
E’ successo l’altra notte a Genova
E’ successo due anni fa a Messina
E’ successo due anni fa a Rimini
E’ successo e succederà ancora…
Adesso si farà una gara nei salotti televisivi e nei dibattiti per cercare le varie colpe…e dare a loro una percentuale
Un’altra ragazzina non c’è più e io mi chiedo quanto la sua storia saprà influenzare altri coetanei quando dovranno scegliere se prendere o meno una droga…che può essere letale…quanti ne dovranno morire ancora per farlo capire? Fortunato Cacco

Lug 28, 2017 - Senza categoria    No Comments

video d’amore emozionante da dedicare a una persona speciale : “LUI” di 4tu©

Il video più commovente di sempre , video che fanno piangere,  video d’amore emozionante da dedicare a una persona speciale, video commoventi che fanno riflettere, video da dedicare al proprio ragazzo

“LUI” di 4tu© (parole & musica ) 4tu – i monologhi vol 19

Testo : “Lui…lui è sempre stato un tipo un po’ strano costantemente perso dentro al suo mondo decisamente strano..un mondo dove non ci sono sedie perché lui seduto non ci sa stare..deve correre correre correre senza sapere dove andare e magari alla fine neanche si muove resta in piedi a fissare qualsiasi film il cielo voglia offrire perché sono i suoi pensieri a farlo volare…è tossico di storie al rallentatore..di quelle in cui ogni attimo sembra non voler finire di quelle che la vita prende ad esempio per far vedere al mondo che a volte mica la puoi programmare..lui è drogato di parole malandrine che hanno voglia di uscire e  di puntini di sospensione messi ad ogni occasione..la punteggiatura l’ha mandata in pensione a far compagnia a un bel po’ di regole che proprio non riesce a digerire…dove sta scritto per esempio che uno debba per forza invecchiare? lui è drogato di vento in faccia e di sole…salvo poi indossare sempre occhiali scuri forse perché fa paura sentirsi troppo liberi perchè ha paura di avere una meta e una destinazione perché è il dopo è un’incognita che non fa dormire..
Lui che cambia le parole ad ogni canzone….lui che si dimentica di ogni cosa a volte anche di parlare…lui che non vorrebbe mai litigare..lui che di notte sa respirare lui che a volte trova nella solitudine la soluzione lui che altre volte ha bisogno di essere al centro dell’attenzione…lui che poche volte si sente speciale..lui che troppe volte pensa che ti grande ha solo ogni sua contraddizione..lui che si sente vecchio e sente che il tempo passa e cosa resta?lui che ha sempre bisogno di una finestra aperta….lui che ha una collezione di domande senza risposta..lui che  gira da anni in cerca di un centro di assistenza per la sua testa….
Lui che un giorno ha incontrato lei e ha finalmente visto l’alba….”

Lug 28, 2017 - Senza categoria    No Comments

Rip Charlie Gard….

Il piccolo Charlie Gard è morto…
…oggi niente polemiche…
Dedico solo un grande pensiero a lui, ai suoi genitori che hanno lottato fino all’ultimo e a tutte quelle persone che speravano in un miracolo.. Fortunato Cacco

charlie

Lug 25, 2017 - Senza categoria    No Comments

video d’amore da dedicare a lei : “Lei” di 4tu© (italian music 2017, poesie italiane recitate)

Un video d’amore e frasi da dedicare alla persona che si ama : italian music 2017,  una poesia d’amore recitata dedicata a lei, una canzone d’amore italiana con testo, video commovente che fa riflettere e pensare.
Testo e Musica : 4tu© (Fortunato Cacco) CD : “4tu – i monologhi vol 18”

Pastor-s-Page~~element50 - Copia

Testo : “Lei beh..se dovessi descriverla in 30000 parole ti direi che non sono sufficienti ma almeno inizio…è una che scrive…che scrive molto ma dopo raramente fa leggere i suoi pensieri..non dico che ne sia gelosa forse semplicemente non si sente all’altezza e ovviamente sbaglia ma che glielo dico a fare…..è una di cui puoi fidarti al 100 % anche se magari di te non si fida altrettanto ma mica è un difetto eh..diciamo che in questa vita pazza a volte hai bisogno di una corazza..il problema è che qualche volta lei la sua te la  da in testa!!!già…è un po’ permalosetta..a volte partono delle sequenze di “che hai” risposta “niente” che potrebbero fare impallidire il record di scambi  a ping pong dei cinesi..la percentuale del suo umore sale e scende…con lei sei sulle montagne russe però stai pur certo che la mano te la tiene sempre.
Lei ha sempre una soluzione a portata di mano…lei sa sempre cosa fare…tra due settimane sa cosa dovrà indossare, sa cosa dovrà mangiare…ma anche lei si ferma eh? se la trovi incantata davanti alla tele…vuol dire solo una cosa che c’è un cartone animato da vedere!!!è un mondo differente il suo…un modo fatto di sorrisi e unicorni….di rumori strani e abbracci…con lei è come se fosse sempre il primo bacio e il primo morso…il primo incontro…il primo scontro…il primo brivido sulla pelle e la prima scottutura del cuore..…il primo ti amo…il primo vaffanculo!
.lei è una donna che gioca a fare la bambina o forse il contrario di certo un’età non gliela sai dare perché quando comincia a parlare beh…cambia 2/3 lingue ogni volta ovviamente tutte inventate di sana pianta!lei piange in silenzio.. quando nessuno la può sentire…piange con un sorriso pronto per fartelo vedere…piange in silenzio quei silenzi che pensa di doversi tenere..perchè lei è forte, è responsabile, è una donna con le palle…lei ce la deve fare  da sola…lei è una che decide…lei è una che da agli altri il massimo……sulle sue spalle ci sono paure, solitudini, malinconie e un’intera collezione di bisogni degli altri..…e quando a lei serve qualcosa?…
Tutti spariti…..
Ma a lei questo non importa e anche se ci resta male sa che per loro ci sarà anche la prossima volta….
Lei è speciale e fidatevi che potrei aggiungere parole su parole….perchè ogni giorno mi da qualcosa di nuovo da scoprire….
A lei….il mio amore…”

Lug 22, 2017 - Senza categoria    No Comments

Offese a Boldrini e frasi razziste in un video: sospeso il poliziotto Migrante in bici in autostrada: le immagini ‘commentate’ dall’agente della Stradale erano finite sul web

Fonte repubblica.it : articolo di jacopo ricca

le immagini ‘commentate’ dall’agente della Stradale erano finite sul web

Insulti razzisti ai profughi e offese alla presidente della Camera, Laura Boldrini, da parte di due agenti della polizia stradale di Susa. In un video, che circola da alcuni giorni su Facebook, si vede ma soprattutto si sente un poliziotto seduto accanto al conducente di un’autopattuglia che sta scortando un uomo, probabilmente un extracomunitario, in sella a una bicicletta sulla corsia di emergenza dell’autostrada Torino-Bardonecchia: “Risorse della Boldrini – commenta l’agente con fervore – ecco come finirà l’Italia: tutti su una Graziella in autostrada a comandare”. Poi le frasi più dure: “Voi che amate la Boldrini, voi che avete voluto questa gente di m… in Italia. Goditi questo panorama, ecco le risorse della Boldrini: un tipo che pedala sulla Graziella pensando che sia una strada normale, con le cuffiette in testa”.

In bici sull’autostrada, insulti razzisti e offese a Boldrini nel video di un agente della Polstrada

Questo video, di 51 secondi, è stato in un primo momento inviato in una chat privata, ma poi ripreso su diversi profili Facebook, ed è finito anche sul tavolo dei superiori dei due agenti, che dopo aver accertato l’identità di chi era in servizio quel giorno ne hanno segnalato i nomi alla procura di Torino, che sta valutando se ci siano dei profili di reato. In particolare una certa attenzione è stata posta sul contenuto razzista di alcune delle frasi pronunciate dalla voce fuori campo.

L’uomo in bicicletta, che viaggia in autostrada in sprezzo di qualsiasi regola del codice

della strada, è stato scortato dalla volante della Stradale fino al casello di Avigliana, ma a quanto pare non è stato nemmeno multato. Altro aspetto su cui bisognerà chiarire se i poliziotti hanno commesso una violazione.

I vertici della polizia Stradale piemontese non hanno voluto commentare ufficialmente l’episodio, ma il poliziotto è già stato sospeso dal servizio e nei suoi riguardi è stato avviato un procedimento disciplinare.”

Pagine:«1234567...110»