Apr 4, 2017 - Senza categoria    No Comments

filastrocche per bambini raccontate : “L’omino etciù”

Novità favole e filastrocche 2017 : una favola in italiano gratis con video per bambini, bimbi, piccoli e piccolini. audio fiabe in italian video gratis

Testo : L’omino etciù.(Testo:  chiara cacco Musica e voce fortunato cacco)

In un paese lontano lontano viveva un omino assai strano.
Di statura piccino, davvero tondo il pancino,
ricci i capelli color paglia sembravano reduci da una battaglia.
Era proprio poveretto, non possedeva nemmeno il fazzoletto.
Con quattro stracci aveva cucito  un abito dal gusto ardito:
giallo, verde e blu, di almeno tre taglie in più.
Il tocco esuberante,  al suo aspetto stravagante, erano le scarpe lunghe e bombate,
che parevano due patate. A creare ulteriore danno un fastidioso malanno:
perenne un raffreddorone di rosso gli colorava il nasone.
Ciondolava goffamente,  deriso dalla gente.  “Etciù etciù,” lo imitavano lungo la via,
per lui non era di certo un’allegria. Una mattina, ohibò, distrattamente scivolò.
“Sei proprio una frana. Non hai visto la buccia di banana?” sussurrò la dolce vocina di una bella bambina. Balzò su il goffo omino, le fece un inchino, inciampò una volta ancora,
lei scoppiò in una risata sonora. Lui, in subbuglio, si avvicinò a  un cespuglio.
Ahimè, gli si impigliarono le bretelle,  lei rideva a crepapelle.
Credendosi canzonato si intristì  e per la sua strada ripartì.
Urlò subito la bimbetta:  “Non avere fretta.
Ti prego simpatico omino, cadresti per me un altro pochino?
Mai mi sono divertita tanto, starti a guardare è un incanto.”
All’insegna del buonumore  trascorsero le ore.
Quella notte, l’ometto pensò nel suo letto:
“Che peccato sia terminata questa splendida  giornata!”
Ed ecco l’illuminazione, chiara gli fu la sua vocazione:
“Cadrò per professione. Far ridere sarà la mia missione!”
L’indomani, di buon’ora,  abbandonò la sua dimora.
In mezzo a un campo, lesto come un lampo, piantò un tendone bianco e rosso.
“Qui si riderà a più non posso,” proclamò deciso il Signor Sorriso.
“Questo è il circo, signore e signori, qui si rallegrano i cuori.
Affrettatevi senza paura, sarà una gioiosa  avventura. Mi presento sono un pagliaccio.
Donare allegria è quello che faccio.” Fece ridere tutto il mondo  quel goffo omino col pancino tondo.”

Apr 3, 2017 - Senza categoria    No Comments

attentato san pietroburgo 3 aprile 2017

A San Pietroburgo una bomba messa intorno all’ora di pranzo nel vagone di una metro ha causato 9 morti e oltre 20 feriti…
A tutte le vittime dedico un piccolo pensiero…
A chi invece sta pensato che “Putin se lo merita” ricordo che è proprio grazie a questi ragionamenti che il mondo sta collassando…

“Finchè lì fuori ci sarà qualcuno pronto ad uccidere persone innocenti in nome di un ideale folle nessuno di noi sarà mai al sicuro” Fortunato CAcco

san pietroburgo bomba metro

Mar 30, 2017 - Senza categoria    No Comments

video sull’autismo : “Il mio mondo” di 4tu© (giornata mondiale dell’autismo 2 aprile )

In occasione della giornata mondiale dell’autismo vi presento questo video che parla di un problema sconosciuto ai più…Non vi spieghero scientificamente cos’è l’autismo, le cause , le strategie e nemmeno darò consigli su come risolverlo..semplicemente cercherò di farci capire come vive un bambino autistico…

 

 

Testo, voce e musica : 4tu© (Fortunato Cacco)”Il mio mondo è diverso dal vostro…il mio è un modo fantastico dove tutto è permesso dove vivo quello che sogno senza barriere tra me e quello che c’è attorno

.. a volte salto a volte urlo  a volte mi blocco ma anche quando resto in silenzio dentro di me è come se ci fosse un terremoto.. ….e mi difendo come posso…per alcuni sono strano per molti sono diverso….ma io vi assicuro che sono solamente me stesso.. spesso non capisco come funziona il vostro mondo…è troppo rumoroso, troppo luminoso.. a volte a essere sincero è tutto troppo…e allora scappo perdendomi  nella mia testa dove trovo il rifugio perfetto…

Lo so che questo posto per voi è come un labirinto…ma la soluzione non è cercare l’uscita ma aspettarmi pazientemente all’ingresso…e anche se troppe volte non vi guarderò negli occhi dietro ad ogni mio gesto, fidatevi , c’è un mondo di affetto…”

 

autismo video, cause, autismo e vaccini, autismo cos’è, giornata mondiale dell’autismo 2 aprile 2017

autismo esperienze

Mar 27, 2017 - Senza categoria    No Comments

le canzoni dell’estate 2017 : i tormentoni dance hits summer estate 2017

Quali saranno le canzoni dell’estate 2017? i tormentoni che ballerete e canterete questa estate 2017? le hits singles summer 2017

questa canzone che vi presento è un mix tra dance e poesia…una base ritmanta con sopra parole che vi faranno riflettere

 


Parole & musica : Fortunato Cacco (4tu)
Libri: “22.50/8.01 una notte a frugare nelle mie tasche”
“30 anni e più di adolecenza selvaggia”
“4tu – i monologhi”
su facebook: https://www.facebook.com/pages/4tu/33…
su itunes: http://itunes.apple.com/artist/4tu/id…
su spotify: http://open.spotify.com/album/3DT0sjG…
su deezer: http://www.deezer.com/it/album/1985671
Testo di 4tu© Penso alla vita come a un labirinto..un bel giorno ti ci ritrovi dentro e istintivamente ti viene da cercare l’uscita..qualcuno dirà “è di là” e in molti lo seguiranno, altri invece se ne staranno fermi ad aspettare e infine pochi cercheranno l’entrata..già , se la vogliono godere dall’inizio, perchè hanno capito che la vita è un gioco strano dove per vincere non devi mai trovare la soluzione… e quindi tu chiamaci pure perdenti…fidati,ci fai un favore…
Siamo nuvole impazienti e sporche che cercano un nuovo cielo..non offriamo un letto comodo agli angeli che si perdono in volo ma minacciamo tempesta per difendere il nostro credo…dite che spesso ci nascondiamo ma la realtà è che vi confondiamo prendendo la forma dei vostri desideri…..quello che per paura non dite, ecco cosa siamo…sogni dalle traettorie impazzite che vanno contromano..”

Mar 25, 2017 - Senza categoria    No Comments

monologues famous italian : “La colpa è nostra” di Fortunato Cacco

italian monologues 2017: un Monologo sulla vita : La dedico a tutti noi….noi che facciamo finta di niente, noi che ci giriamo dall’altra parte… (monologues italian 2017)
Parole & musica : Fortunato Cacco (4tu)

Testo di 4tu© “La colpa è nostra…noi che facciamo finta di niente, noi che ci giriamo dall’altra parte…noi che quando leggiamo una notizia devastante andiamo subito oltre in cerca di una faccina rassicurante…noi che concentriamo lo sdegno in un solo giorno all’anno salvo dopo dire “non sono d’accordo..è troppo poco…ogni secondo io sono contro..” e dopo l’unica cosa che condividiamo è il link del buongiorno…noi che protestiamo a comando..quando ce lo dice la tv, qualche politico del momento, o quando hanno deciso che un omicidio può restare in prima pagina più di un giorno o quando arriva dalla barbara d’urso…noi che mandiamo un messaggio per fare uscire dall’isola qualche personaggio ma dopo non mandiamo un sms solidale perché “non so quei soldi dove vanno..”Noi che protestiamo se qualche straniero è nella classe dei nostri figli ma dopo li lasciamo liberi di picchiare dei coetanei salvo poi dire..”non ne sapevamo niente..erano così tranquilli!”
Noi padri perfetti nelle nostre foto di profilo con annessi i figlioletti e dopo mandiamo messaggi a tutto il genere femminile con scritto “ti spogli?”Noi madri di famiglia che la diamo via con la fionda ma intanto disprezziamo le altre a suon di “guarda che cagna!”E intanto ci sono genitori che approvano che le figlie si prostituiscono per avere qualche soldo in più…minorenni che abusano di un disabile ripetutamente….sono in costante aumento gli atti di bullismo la violenza domestica e quella contro le donne..e noi cosa facciamo? Commentiamo e ci scanniamo sotto a false notizie come quella che dice che è possibile acquistare carne di gatto in ogni supermercato..e messi di fronte al fatto compiuto c’è chi continua a dire..”nono..vi giuro l’ho visto”
È colpa nostra perché ce ne freghiamo…minimizziamo…è un caso isolato diciamo… se l’è meritato guarda com’era vestita….sono cose da ragazzini lasciamole risolvere a loro..uno sculaccione non ha mai ucciso nessuno…..e proprio quando non possiamo più negare allora diamo la colpa a una società troppo assente dimenticandoci che la società siamo noi…quindi adesso lo capite perché non possiamo più fare finta di niente?”

Mar 14, 2017 - Senza categoria    No Comments

Monologo sulla vita recitato con musica: “Sfida accettata …con il mio domani!

Un monologo sulla vita nuovo 2017 : In questi giorni vanno tanto di moda le sfide……semplici!…perchè non ne accettiamo un po’ più complicata?…una che per risolvere non basta prendere una foto da un hard disk…
La vera sfida che dovremmo accettare è quella con il nostro domani!….e lasciare il passato…al passato!”

 

Parole, voce e musica : 4tu© (Fortunato Cacco) “Sfida accettata …con il mio domani!

Mi impegno a non farmi rapire dalle facili nostalgie canaglie…a non farmi sedurre dalla voglia di qualcosa che non c’è più..a non perdere tempo in giochi logici con i miei perché e dejavù

Ad abbandonare tutti quei menù preconfezionati pieni di se triti e ritriti

A cercare cieli blu e non solo nuvole per nascondersi lassù…

A non aggrapparmi alla notte per paura di vedere dopo cosa c’è …

Ad abbracciare la vita che è lì che mi aspetta con un buon caffè…

È ora di svegliarsi…è ora di guardare quello che abbiamo davanti”

Mar 13, 2017 - Senza categoria    No Comments

poesie recitate per i papà : canzoni, video d’amore, frasi bellissime da dedicare al papà

vi presento un video con una poesia  recitata che dedico a tutti i papà ma in particolar modo a quelli separati che hanno mille difficoltà a vedere i figli.

19 marzo 2017 festa del papà : poesie, tumbrl frasi bellissime, canzoni d’amore italiane con testo da dedicare al proprio papà

Parole & musica : 4tu© (Fortunato CAcco)

Testo: Dedicata a tutti i papà..a quelli che vedi nelle foto tutti contenti e a quelli che da quelle foto vengono tagliati..
A quelli amati, rispettati, ricordati, idolatrati, cercati…e a quelli troppo presto dimenticati, mai scusati…odiati..quelli che hanno più doveri che diritti..quelli che piangono di nascosto in attesa di essere capiti…quelli che hanno sbagliato e sono stati cancellati
Dedicata ai papà che sembrano usciti dai film americani…con i loro  pranzi della domenica allargati con i parenti..tutti sorridenti… …li trovi davanti a un camino ad accarezzare un cane e a dispensare saggi consigli…e a quelli che si devono accontentare di pochi pomeriggi al mese con i loro figli passati tra mille imbarazzi e silenzi..li riconosci perché hanno entrambi gli occhi tristi…
Dedicata ai manuali dei bravi genitori che sono tutti diversi…e alla fine capisco che uno possa perdersi tra i vari passaggi…perché nella vita sono tutti maestri, tutti bravi a giudicare gli altri e a dare consigli ma ogni figlio è unico nei pensieri, nei suoi percorsi, nei suoi momenti, nelle sue difficoltà e nei suoi sbagli..
Dedicata ai papa perfetti e a quelli imperfetti..…non voglio dire che sono tutti buoni bravi e belli…non voglio dire che tutti meritano una seconda possibilità perché certi sono proprio dei gran bastardi…ma a volte basterebbe solamente parlarsi…per risolvere dei problemi che si trascinano da anni e anni…
Dedicata a tutti i papà che cercano tutti i giorni di rendere fieri i loro figli…”

father-and-son-inspire-others1 - Copia

Pagine:«1...567891011...110»