Set 24, 2011 - blog life, musica    No Comments

al tramonto… 4tu©

e quando guardo il mare al tramonto, mi viene sempre da chiedergli..”dov’è lei?”..”ovunque” mi risponde.. prima di ritirarsi…… 4tu (© dal mio libro “una notte a frugare nelle mie tasche”)

Set 23, 2011 - blog life    No Comments

la vita è una farfalla…. 4tu ©

la vita è una farfalla che si posa senza paura sulla tua mano per dopo andarsene subito..e tu dietro a rincorrerla..ecco cos’è
la vita, rincorrere un paio d’ali…senza sapere dove andrai a finire, perchè lei stessa non sa dove ti porterà, ma lontano o vicino poco importa..tu corri e ancora corri, come se non ci fosse mai una meta…. 4tu (© dal mio libro “una notte  a frugare nelle mie tasche”)

Set 22, 2011 - blog life    No Comments

cercasi testa nuova…. 4tu ©

cercasi una testa, per uso personale..usata, ma tenuta bene!causa cessata attività della mia….
astenersi perditempo e sognatori capelloni!grazie.4tu (© dal mio libro “una notte a frugare nelle mie tasche”)

Set 21, 2011 - Senza categoria    No Comments

io i miei errori li tengo sempre vicino.. 4tu ©

io i miei errori li tengo sempre vicino..ben visibili ,segnalati e sottolienati…a portata di “lettura”costante…non uso il correttore automatico, altrimenti poi me li dimentico…e OGNI VOLTA sarebbe come la PRIMA VOLTA con dentro tutta la sua botta di emozioni iniziali…invece io voglio tenermi solo le considerazioni finali…4tu (© www.4tu.it)

Set 21, 2011 - blog life    No Comments

4tu – di spalle alla solitudine…incontro (al)la vita… 4tu

ok, l’ora è quella giusta..l’ora del silenzio, l’ora delle riflessioni..l’ora delle cause con noi stessi perse in partenza…..ma tanto i pessimi avvocati ricorrono sempre in appello…la notte dopo….buon ascolto..(se con le cuffie..meglio)…..4tu

Di spalle alla solitudine…incontro (al)la vita…a volte hai dentro una solitudine che è difficile da spiegare…la stessa solitudine che ti fa ascoltare in macchina certe
canzoni che in condizioni normali faresti finta di non conoscere ma quando sei ubriaco di emozioni strane ti ritrovi col finestrino aperto, il cuore in mano…e una voce forte fatta apposta per cantare e rallenti sempre di più perchè a casa non ci vuoi andare… e ci provi ma proprio non riesci a dare un nome a queste sensazioni, ma sai che hanno tutte lo stesso cognome… sono figlie legittime dell’insoddisfazione..dici che è nostalgia ma in realtà è paura di un domani che stenta ad arrivare…te l’eri costruito diverso forse, l’immaginavi pieno di parole che avevi già scritto e assieme stravano proprio bene questo va detto…ma poi è come se fosse venuto a mancare il soggetto..o un complemento…e la frase ha perso il proprio significato….ecco a cosa serve la notte… …a trovarci un nuovo senso……..
e intanto una domanda ti rovina il sonno… “e se avessero ragione gli altri?” già ti senti un’estraneo in un mondo che segue un giusto corso..quello prestabilito…quello che ti porta a casa “sano e salvo”…e ti rendi conto invece che tu quel tragitto lo stai facendo zizzagando,deviando,sbandando,imboccando strade a senso unico che non hanno via d’uscita e tu non contento le prendi pure contromano per cercare l’entrata…quasi che cercassi di perderti per ritrovarti..per ricominciare daccapo…ma il contachilometri avanza.. e non hai modo di bloccarlo già,ci sono notti in cui mentre torni a casa vedi la tua vita scorrere lenta…e ti inventi mille scuse per pulirti la coscienza….E la strada è brava in questo..perchè zitta zitta lei t’inganna.. e a un tratto è come se sapessi esattamente di cosa hai bisogno e ti fai paura per quanto diventi razionale e saggio..riesci, perfino a distinguere ciò che è giusto e ciò che è sbagliato..come un docente perfetto della vita che ha già tutte le risposte pronte e che si ripromette con il nuovo giorno di “insegnarle”…il problema è che dopo ti fermi..smonti..dai un’occhiata rapida al cielo e..dimentichi tutto..e allora sorridi, mandi affanculo il mondo e te ne vai a letto..

 

Set 20, 2011 - Senza categoria    No Comments

voglia di una follia… 4tu ©

Voglia di una follia, di qualcosa che non sia poesia perchè non può ridursi tutto a un “per sempre e così sia”.. partire e non tornare senza dire “scusami se ti ho fatto aspettare”..sbagliare e non doversi pentire, amare senza doversi lacerare, sognare e nessuno a dirti “muoviti, ti devi svegliare!” e in questa ultima notte di novembre faccio una promessa che sa di pazzia…ma lo giuro vita, un giorno ti farò mia… 4tu (© dal mio libro “una notte  a frugare nelle mie tasche”)
Set 19, 2011 - blog life    2 Comments

e mi chiedo una cosa “come fa a mancarmi qualcosa che non conosco? 4tu ©

e mi chiedo una cosa “come fa a mancarmi qualcosa che non conosco?”…già, perchè a sentire “i saggi” che ti dicono per essere felice, allegro, contento devi avere questo e quest’altro beh io a ben vedere allora ho tutto…eppure è come se dentro ci fosse costantemente un posto vuoto per un’emozione senza volto…..e vorrei darle un nome, ma non riesco…so solo che ne ho bisogno..mi serve per pagare il conto che ho con me stesso e per essere finalmente sazio…altrimenti è lei….che si mangia tutto… 4tu (© www.4tu.it dal mio libro 30 anni (e più) di adolescenza selvaggia)

Set 18, 2011 - blog life    No Comments

ho imparato che la vita non va presa come viene… 4tu

Ho imparato che la vita non va presa come viene..ma quando viene…perché è sempre brava a passare “di là”..ma “di qua” lo fa raramente..e allora bando a inutile smancerie, delicatezze, poesie da primo appuntamento..va presa e basta…una botta…di vita e via!solo una regola…non avere aspettative..perchè se ti aspetti qualcosa magari si avvera..e personalmente sarei impreparato alla cosa…4tu (© dal mio libro “una notte  a frugare nelle mie tasche”)
Set 16, 2011 - Senza categoria    No Comments

devi crescere, devi smettere, devi scegliere, devi mettere la testa a posto…4tu

devi crescere, devi smettere, devi scegliere, devi mettere la testa a posto, devi trovarti una ragazza seria, devi farti una famiglia, devi fare (per una volta) una scelta giusta, devi capire che il mondo mica t’aspetta, devi entrare nei binari di una logica perfetta, devi vestirti bene, devi portare rispetto, devibere poco e mangiare il giusto, devi bere l’aperitivo all’orario corretto, devi bere pochi caffè che sennò stai sveglio, e la notte a letto presto! devi essere sempre bello, in forma smagliante e tenere il passo..devi essere assennato…devi “rifarti” per essere un perfetto vincente..tette, culo, labbra e mento!..devi migliorare il tuo aspetto, devi essere sempre pronto..devi fare l’amore solo se sei innamorato, devi godere in modo corretto, devi essere un santo! devi credere a tutto pure a quello che non hai mai sentito..o visto!devi essere buono ed essere caritatevole con il prossimo pure se questo ti da un calcio in culo e se ne resta nascosto..devi avere fede e un giorno avrai quello che ti è stato promesso ma assieme ti presenteranno anche il conto!..e ricorda..non fanno sconto!..devi vivere senza telecomando..devi restare nel tuo programma fino in fondo!…DEVI VIVERE SECONDO IL REGOLAMENTO!|….come faccio anch’io…però io vivo con IL MIO!!! 4tu (© tratto dal mio libro “30 anni e più di adolescenza selvaggia)