Set 13, 2011 - Senza categoria    No Comments

4tu – mille lire

ci sono notti che sembrano una lunga salita e tu la marcia proprio non riesci a ingranarla quindi metti in folle e ti lasci andare indietro…e apri quel cassetto che ti viene in aiuto proprio in queste occasioni..c’è dentro di tutto pure quello che avevi deciso di buttare via..ma dopo pensi che buttare via un po’ di te non puoi..ne prendi uno a caso ..una birra media e..eh già le ragazze una volta non bevevano cocktail ma succhi di frutta e c’era anche il sovrapprezzo per spettacolo musicale e sono ancora convinto che a quei pinguini una sana chitarra elettrica non avrebbe fatto male…ne prendi un’altro..40.000 lire e lei con quella maglietta stava proprio bene..anche se per i miei gusti era un po’ troppo poco fina…e ti ricordi che all’improvviso volevi lei e le sue labbra e la cosa bella era che i suoi occhi sembravano dirti “mi hai letto nel pensiero” e allora succedeva che diventavamo noi il vero spettacolo per tutte quelle persone benpensanti e annoiate che finalmente avevano qualcosa di cui sparlare…ma noi ce ne fregavamo perchè il mondo diventava il nostro mondo..e gli alieni erano loro..e se adesso vi state chiedendo perchè è finita vuol dire che non avete capito proprio niente..non siamo nè ex amici nè ex fidanzati nè ex amanti..siamo semplicemente due emozioni che non hanno cambiato nome, non ci puoi catalogare…siamo liberi di entrare nei nostri pensieri ogniqualvolta muore il sole…qualcuno un giorno l’ha chiamato amore…e se è testa o croce poco importa..in ogni caso capovolgeremo il mondo e ricominceremo un’altra volta….4tu ©(http://www.4tu.it/)

Set 13, 2011 - Senza categoria    No Comments

vivo…. 4tu

Vivo sempre in mezzo..in mezzo ai miei pensieri, alle mie paure, alle mie gioie, ai miei rimpianti, ai miei però, perchè, chissà ,se, forse,ma…tra un domani che arriva apposta in anticipo per rubare i colori della notte e ridipingere ogni giorno i miei ricordi ..e alla fine resto così…sospeso a mezz’aria…sopra tutti, e in cerca di tutto…magari anche solo di un disegno nuovo, o del mio futuro… 4tu (© dal mio libro “una notte a frugare nelle mie tasche”)

Set 13, 2011 - blog life    No Comments

Una verità sussurrata all’orecchio di un’altra persona per poi passare di bocca in bocca difficilmente resterà tale…(4tu©)

Una verità sussurrata all’orecchio di un’altra persona per poi passare di bocca in bocca difficilmente resterà tale e quale… perchè c’è chi farà finta di non sentirla, chi non la capirà, chi se ne inventerà un’alta, chi la trasformerà…ma c’è anche chi “s’informerà”e in questo caso se il primo aveva detto “sono un leone!” e gli torna indietro “no, sei un coglione!” mica si deve lamentare..4tu (© dal mio libro “30 anni (e più) di adolescenza selvaggia”)

Set 12, 2011 - Senza categoria    No Comments

una mattina… 4tu

..e succede che una mattina ti svegli sorridente e quel “perchè?” con cui hai preso sonno si trasforma in un CHE..già, pensi CHe finalmente c’è un bel sole ..anzi,c’è sempre stato anche quando non lo vedevi ,eri troppo impegnato a lamentarti per capire che bastava solo che ti girassi… pensi CHE a volte se non trovi le risposte è semplicemente perchè non ci sono …”va così” e basta..cosa? la vita!ma se passi troppo tempo a capirla smetti anche di amarla…smetti anche di amarti e questo è il problema…pensi CHE non ti importa più se è giusto o sbagliato…è successo!stop!..hai perso?certo..fin troppo tempo! hai vinto?si, un giorno nuovo in cui di volere la ragione dalla mia parte ho smesso…mi prendo senza problemi tutto il torto e torno a usare la fantasia nell’unico modo corretto…per costruire il futuro invece che correggere il passato…alla fine penso CHE è solo questione di “accenti” messi nel posto sbagliato…parole simili, significato diverso….non più PERCHè…ma solo PER…me stesso!! …..4tu tratto dal monologo : c’è che a volte hai paura..clicca quì per vederlo. (© dal mio libro “30 anni (e più) di adolescenza selvaggia”)

Set 11, 2011 - sfoghi    No Comments

c’è che a volte hai paura…4tu

c’è che a volte hai paura..e quel “niente” che dici scocciato a chi ti chiede cos’hai è in realtà un mondo sommerso di domande che ormai conosci a memoria senza neanche averle “studiate..” c’è che hai paura di deludere le aspettative…che poi dovremo fregarcene del giudizio degli altri ce lo diciamo spesso, ma a parole siamo tutti dottori istruiti, ne fatti tutti ripetenti patentati…c’è che hai paura del futuro..già..hai sempre detto domani domani domani ma un giorno ti accorgi che quel domani l’hai passato da un pezzo ma tu chissà come mai, hai sempre lo stesso vestito addosso.. prima o poi tornerà di moda, te lo ripeti spesso..ci credi?mica tanto…c’è che non capisci perchè il modo va in un senso e tu invece sempre consapevolmente dal lato opposto…c’è che è strano pensare che da bambino non vedi l’ora di diventare adulto, avere una macchina, essere indipendente e quando lo sei…vorresti tornare indietro all’istante o bloccare il tempo ..perchè tutt’ora dipendiamo da tutto…solo che allora non ci presentavano mai il conto..ora invece ti dicono che sognare ha un suo prezzo…e lo paghi facendo un mutuo con la vita… tu le dai in pegno la tua felicità e lei in cambio ti mette davanti una lunga salita…e c’è che qualche volta ti capita di pensare che mica hai fatto un grande affare..e smetti di correre ..per un secondo..giusto il tempo di dire “Non mollo!”…e si riprende il viaggio verso la luna….cari sognatori, ci vedremo in cima…. 4tu(©) dal monologo “c’è che a volte hai paura” clicca quì per vedere il video. (© dal mio libro “30 anni (e più) di adolescenza selvaggia”)

Set 10, 2011 - sfoghi    No Comments

Sapete qual’è il mio problema?non ho mai lasciato “là” niente… 4tu

Sapete qual’è il mio problema?non ho mai lasciato “là” niente…quando mi madre mi diceva mangia che altrimenti non diventi grande..io mangiavo…quando i miei amici mi dicevano bevi altrimenti non sei un uomo..io bevevo…quando lei mi ha detto amami…io l’ho amata…e forse avrei dovuto mettere da parte qualcosa..perchè adesso ho fame, fame di tutto.. 4tu (© dal mio libro “una notte a frugare nelle mie tasche”)

Set 9, 2011 - Senza categoria    No Comments

come un porto di mare… 4tu

mi sento come un porto di mare…tra gente che arriva e gente che se ne va di notte, senza far rumore..e c’è chi prima di andarsene  lascia qualcosa di suo e chi invece si prende qualcosa di mio…ma va bene così, quando arriverà il mio momento di partire voglio stare leggero……… 4tu (© dal mio libro “una notte  a frugare nelle mie tasche”)

Set 8, 2011 - blog life    No Comments

la vita…4tu

Passiamo e passeremo la vita a fare per la maggior parte le stesse cose, sopra strade di cui ormai conosciamo anche le singole crepe..complici di abitudini e frasi fatte che fanno parte di noi , caffè, aperitivo,a domani, finesettimana al mare,il mercoledì coppa, tre volte alla settimana in palestra e ti chiedi il senso di tutto questo..ma poi guardi i suoi occhi..sorridi e li trovi ogni giorno più belli, ogni giorno diversi..ed ecco il senso di tutto..è dentro il suo sguardo,cercalo ogni secondo….. e vedrai il tuo vero mondo… 4tu (© dal mio libro “una notte  a frugare nelle mie tasche”)