Feb 27, 2020 - Senza categoria    No Comments

“Il mare ascolta” di 4tu© (le più belle poesie sul mare)

Le più belle poesie recitate sul mare, monologhi e frasi sul mare, video commoventi sulla vita

Queste parole sono nate il 26/02/2020 mentre passeggiavo a jesolo e pensavo alla follia collettiva che ci ha investito in questi giorni..
Un monologo poesia recitata sul mare, un video che spero possa farvi riflettere e pensare.
“Il mare ascolta” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd “4tu – i monologhi vol 29”
Testo : “E il mare ascolta e non giudica.. è immune alla follia dei nostri giorni, alle nostre paure che spesso si arrampicano su pareti di convinzioni scivolose e al nostro pensare di sapere sempre tutto quando in realtà non sappiamo proprio un cazzo
il mare se la ride ma resta gentile.. come un padre che non è mai troppo stanco per stare accanto al proprio figlio…ci lascia parlare…ci lascia pensare…ci lascia sfogare….e alla fine ci lascia andare lasciandoci la migliore delle lezioni….il silenzio spesso e volentieri è la migliore risposta che uno possa dare o avere…”

Feb 25, 2020 - Senza categoria    No Comments

“Si fotta la paura” di 4tu© (monologo e video sulla paura)

#iononhopaura

Dedico queste parole a noi italiani che stiamo vivendo una situazione difficile .Io sono chiaramente attento e vigile perchè non sono stupido (almeno lo spero!!) ma non serve un genio per capire che la situazione è andata fuori controllo e la colpa non è solamente del coronavirus..cercate di osservare le cose con razionalità, cercate le notizie vere in mezzo a tutte le fake news che ormai sono vivono di vita propria, cercate di non cadere preda della paura..quella si che è un’arma di distruzione di massa a volte “creata in laboratorio”….”si fotta la paura” il titolo dice tutto, è un monologo contro ogni tipo di paura

“Si fotta la paura” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd “4tu – i monologhi vol 29”
Testo : “Ti hanno sempre detto cosa bere, cosa mangiare, quale colore amare, chi è tuo amico, chi è da evitare, cosa fa bene, cosa fa male, cosa puoi o non puoi fare, cosa devi indossare con la bella stagione e cosa devi prendere quando si abbassano le temperature
Ti hanno sempre detto di portare rispetto e avere timore ..di ascoltare più che parlare di non pensare più che agire..ognuno deve fare il suo in questo sistema piramidale e sono comodi e sicuri lì in alto perché qui in basso ci siamo noi che portiamo il loro peso sulle spalle e pensiamo pure che ci facciano un favore..
Ci hanno educato fin da piccoli alla paura, paura delle circostanze, paura delle conseguenze, paura delle eccezioni e delle minoranze, paura di un pensiero differente e delle strade non battute, paura della libertà delle nostre scelte
Ti sei mai accorto che ti danno sorrisi contati e ti razionano le lacrime? Ti dicono che non servono le nostre domande..ci pensano loro a far cadere sulle nostre teste le loro risposte
Ti danno un tempo prestabilito per ogni cosa…e soprattutto per ogni cosa devi pagare…e avevo capito da un pezzo che la felicità ha un prezzo…ma che adesso debba pagare anche per la normalità..mi sembra decisamente troppo!!
Personalmente della paura me ne ne fotto..di lei e di chi l’ha creata! Cazzo!”

Feb 17, 2020 - Senza categoria    No Comments

“L’anoressia uccide” di 4tu©

Dedico questo video sull’anoressia a lorenzo seminatore morto a 20 anni a causa di questo disturbo, alla sua famiglia che chiede un maggior impegno da parte dello stato per curare chi soffre di questo male e a tutte quelle persone che ogni giorno o facendo rumore in silenzio cercano di combatterlo.
Spero che questo monologo possa essere un aiuto per tutte quelle persone che soffrono e chiedono aiuto.
“L’anoressia uccide” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd  “4tu – i monologhi vol 29”

Testo : “L’anoressia non è un capriccio, non è una moda, non è un modo per i ragazzi di sconfiggere la noia, non è una fase che prima o poi passerà da sola…il problema è che i giovani d’oggi hanno troppo dicono i professori…ai miei tempi mica avevamo tempo per ste cagate rispondono i vecchi…due o tre schiaffi e li rimetti in riga urlano i violenti….c’è chi muore di fame e sti coglioni rifiutano il cibo affermano i saggi….e poi…ma guardali da vedere fanno proprio schifo e si credono pure belli..sussurrano in troppi……troppi….tutti seduti nei loro salotti a cercare colpe e sbagli come se loro fossero immuni dai difetti….come se in realtà loro non fossero stati semplicemente e fottutamente fortunati…..fortunati perché l’insensibilità li ha scelti…i sensibili invece hanno una sorte diversa…la sensibilità è il lancio di una moneta…e a volte ti può capitare che sia il miglior pregio che tu possa avere altre….altre la peggior condanna…..e ti vedi magari troppo grasso, troppo strano, troppo diverso, troppo insicuro, troppo solo, troppo distante, troppo assente, troppo mediocre, troppo insignificante…l’anoressia è quando non riesci a gestire un’emozione che per te  è troppo grande e potrebbe anche avere il peso di una piuma ma se si posa sul cuore lo stesso te lo lacera, te lo scava, te lo marchia, te lo succhia, ti rallenta i battiti sempre di più fino a farlo morire lentamente…….lentamente..
L’anoressia uccide…..non dimenticatelo mai…..
Dedico queste parole a chi non ce l’ha fatta e a chi ogni giorno lotta con quel mostro che spesso può essere la vita..”

Feb 13, 2020 - Senza categoria    No Comments

auguri di buon san valentino : “Un brindisi al nostro amore” (4tu)

gli auguri romantici di buon san valentino 2020 più belli di sempre , video d’amore per tutti gli innamorati! un video romantico e commovente con una mia poesia d’amore recitatata . un modo diverso dal solito e originale per fare gli auguri per la festa di san valentino a tutte le persone che amano.
“Un brindisi al nostro amore” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd  “4tu – i monologhi vol 29”


Testo : “E il più grande dei brindisi, quello che dedico al nostro amore, sono fiero di dirti che lo faccio da ubriaco marcio!!
Già , posso dire che mi sono guadagnato il privilegio di vedere il tuo splendido sorriso attraverso il vetro di questo calice che sto alzando ora. Me lo sono meritato a forza di brindare a me stesso per tutte quelle volte che anche se ero seduto, anche se ero a terra, anche se stavo strisciando, anche se ero fermo, anche se ero immobilizzato dalla paura ho continuato imperterrito a guardare avanti……me lo sono conquistato a forza di brindare alla vita che spesso e volentieri mi ha messo nella lista degli indesiderati perché non ero come gli altri…ma io da quella porta non mi sono mai mosso..a volte ho aspettato il mio momento..altre volte qualcosa mi sono inventato.. spesso e volentieri ho sfondato…in ogni caso sono entrato!!!
Me lo sono sudato a forza di brindare a tutti i miei amici veri che mi hanno aiutato anche a sbagliare…e a tutti i miei nemici verissimi che speravano di vedermi cadere…il sapervi accanto a me è stato il migliore discorso motivazionale che potessi farmi!!
E brindisi dopo brindisi eccomi qua…eccoci qua…penso di meritarmi di essere felice…farò di tutto perché tu lo sia sempre….
Un brindisi al nostro amore….che sa di vita e di vittoria!”

Feb 12, 2020 - Senza categoria    No Comments

Le più belle canzoni d’amore italiane : “Ragazza vista mare” di Fortunato Cacco (4tu)

the best italian love song music 2020 :  una delle più belle canzoni d’amore italiane di sempre . La dedico alla mia ragazza e a tutte quelle persone che hanno capito cos’è l’amore. “Ragazza vista mare” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd Fortunato Cacco dal cd “4tu – in volo io vivo”

Testo : “Io ti prometto solo serie tv belle sushi e frittelle e milioni di coperte Io ti prometto che non pioverà per sempre ma in caso ho un ombrello con unicorni e stelle Io ti prometto dei tramonti mozzafiato con in mano un gelato preso dove sai tu..io ti proteggerò da tutto soprattutto dal condizionatore e dal cantatu io ti prometto che saprò aspettarti anche quando t’innamori del menu che hai davanti io ti prometto che saprò ascoltarti anche quando mi elenchi tutto quello che mangi io ti prometto che ci proverò spesso a cercare un parcheggio vicino all’ingresso e di amarti e rispettarti lo stesso quando mi dici amore…sei troppo grasso! ti canterò per tutta la notte facendo finta di non guardarti le cosce se preferisci per tutta l’estate che da abbronzato becco qualche mi piace..a capodanno che ne dici di un berlino ho già una playlist per san valentino a marzo le mimose ti cadranno dal cielo a pasqua willi wonka riaprirà per te solo io ti prometto che saprò capirti pure quando parli come un minion con in bocca un frisbie io ti prometto che saprò notare le diverse sfumature delle tue unghie chiare mi dai calore calore come il sole ragazza vista mare permetti di sognare.. ho dei qui dei brividi che han voglia di parlare..li vuoi ascoltare?..parlano di te… sei troppo bella per una canzone…sei troppo bella ti meriti un tormentone..”

Feb 10, 2020 - Senza categoria    No Comments

bellissimi auguri di san valentino 2020 : “Ti amo piccola allevatrice di farfalle” di Fortunato Cacco (4tu)

auguri di san valentino 2020 : una dedica d’amore per la persona che si ama.Una poesia d’amore recitata che dedico a tutti gli innamorati. italian love music 2020 per san valentino. “Ti amo piccola allevatrice di farfalle” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd Fortunato Cacco dal cd “4tu – gli aforismi vol 1” 4tu su instagram :

“Se sei riuscita a portare il tuo sorriso sulle labbra di altre persone vuol dire che ne è valsa la pena e quando ne vale la pena le cose non finiscono mai ma crescono dentro di te grazie ai grazie che hai ricevuto e fuori nel mondo grazie a quello che hai dato…Ascolta, in cielo si sente il rumore di battiti d’ali che prima non c’erano o forse erano solo timidi…sono figlie tue quelle farfalle…c’è da andarne fieri…per sempre….! Ti amo piccola allevatrice di farfalle”

Feb 3, 2020 - Senza categoria    No Comments

the best italian music 2020 : “Caro Sanremo 2020” di 4tu©

Questa è la mia risposta alle canzoni di sanremo 2020! Però ci tengo a precisare che è semplicemente una canzone non una provocazione anzi…nel testo infatti parlo di anni e anni di musica ascoltata e suonata e il festival di sanremo e soprattutto il sogno di finire sopra quel palco è stato una costante dei miei pensieri…sono sicuro che moltissimi musicisti potranno capirmi. “Caro Sanremo” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd Fortunato Cacco dal cd “Caro Sanremo”

Testo “Sanremo e i ricordi di una vita intera…8 anni , un divano, rai 1 ogni serai n tv c’era Vasco anzi c’era e non c’era e l’ Italia fischiettava problemi non ne aveva. 13 anni una chitarra e un barrè che non usciva mentre Massimo cantava di quando si fa sera 16 anni i primi gruppi dai nomi colori Per noi giovani ribelli guardarti era da sfigati… E con i sogni di rock ‘n’ roll io ci ballavo fino a mattina Ai sogni di rock ‘n’ roll ho dedicato ogni rima Ma poi sai che la vita va come va e cambiano i sogni cambia tutta la realtà ma la musica rimane sempre qua a guardarti a parlarti a cercarti a capirti a spronarti a insultarti ad aspettarti ad amarti E poi c’è lei con il suo sorriso e penso che in fondo era questo che volevo.. Lei con i suoi occhi color felicità lei è una canzone che mai finirà… Vent’anni e una vita con le sue prime scelte Gianluca intanto incantava le ragazze e io sempre a far le prove e a fantasticare a cercar locali che non volevano pagare. Caro festival sai che di anni ne son passati da allora.. sono passati mille stili, mille mode mille sospiri e mille e più canzoni che ci hanno fatto sognare.. magari non tutte eh…ma l’importante è cantare”

Gen 25, 2020 - Senza categoria    No Comments

monologo giornata della memoria del 27 gennaio 2020 : “Nel silenzio colpevole dei nostri giorni”

giornata della memoria del 27 gennaio 2020:  ho fatto questo video che dedico ai Bambini di Terezín e a tutti i bambini vittime della crudeltà umana. è un monologo  sull’Olocausto forte e toccante che spero possa farvi riflettere anche su altri avventimenti… “Nel silenzio colpevole dei nostri giorni” di Fortunato Cacco (4tu) dal cd Fortunato Cacco dal cd “4tu – i monologhi vol 29”

Testo : “Date a loro una matita colorata per poter disegnare un sole grande, un sole gigante con dei lunghi e gialli raggi Date a loro della magia che permetta a quel sole di squarciare giorni in bianco e nero pieni di nuvole e grida…e possa far risplendere notti troppo buie e troppo silenziose Date a loro un’immensa immaginazione per ridare al cielo il suo infinito…e non i confini di una finestra che non riesce a far passare i sogni e vedere le stelle Date a loro una penna per poter scrivere delle favole semplici che parlano di fate e folletti che assomigliano ai loro genitori e date loro la possibilità di firmarsi con il loro nome perché i bambini non devono mai essere dei numeri Date a loro un Dio che faccia ancora miracoli e degli amici grandi che li difendano e li abbraccino per farli sentire anche solo per un secondo a casa… Date a loro una folata di vento che accolga e faccia volare oltre quel muro le loro storie, i loro pianti, i loro sorrisi, i loro attimi di vita che altrimenti restano impigliati su un filo che spezza tutti quei sogni senza ali che muoiono prima del domani… Date a loro dei fiori dove possano posarsi delle farfalle a cui affidare un loro battito di cuore….. ……nel silenzio colpevole dei nostri giorni ancora lo possiamo sentire…”

Dic 28, 2019 - Senza categoria    No Comments

“Buon 2020” di 4tu©

gli auguri di buon 2020 più belli di sempre: questi sono i migliori auguri di buon anno nuovo che vi possa fare , con questo video monologo commovente vi auguro un felice 2020.
“Buon 2020” di Fortunato Cacco (4tu) Fortunato Cacco dal cd “4tu – i monologhi vol 28”

[youtube=vbrR5T1cGEE]
Testo : “Ma adesso è ora di dire basta perché quando il numero di sbadigli che fai supera il numero di progetti che hai quando il loro rumore è come un fastidioso bip che censura la parola “io posso” in qualsiasi canzone che la vita ti offre è ora di dire…Basta!…
basta tentennamenti, basta pause di riflessione,
basta rimandare a data da destinarsi tutte le cose,
Basta stiracchiarsi… è ora di cominciare a correre
per liberarsi… è ora di scegliere da che parte stare.
La mia è sempre un passo avanti a dove e cosa ancora non so ma una
direzione libera a 360 gradi è la scelta
Migliore perché è la meta di ogni sognatore…”

Dic 26, 2019 - Senza categoria    No Comments

buon 2020 : “Caro 2020 (lettera all’anno nuovo)” di 4tu©

auguri di buon 2020 : questi sono i miei auguri di buon anno nuovo, è una lettera che dedico al 2020.Sono degli auguri di felice anno nuovo particolari e originali. “Caro 2020 (lettera all’anno nuovo)” di Fortunato Cacco (4tu) Fortunato Cacco dal cd “4tu – i monologhi vol 28”

Testo : “Caro ventunesimo secolo…Ci siamo, stai per compiere 20 anni!!..un’età importante eh! Ci hanno fatto dei film, una miriade di trattati pseudo filosofici , documentari e articoli di giornale sui ventenni di adesso…per non parlare dei salotti televisivi ..ogni settimana pieni di gente radical naftalina che parla delle nuove generazioni…vecchi che non voglio invecchiare che accusano i giovani di non voler crescere..mi ha sempre fatto ridere questa cosa…eh già…caro ventunesimo secolo ti aspetta un anno difficile…ti attacheranno tutti..ti diranno che che non hai voglia di fare niente, che sei senza ideali , che sei abituato troppo bene , che una volta era diverso…che hai la pappa pronta, che non hai voglia di cercarti un lavoro, che uno schiaffo non ti farebbe male, che dovresti fare il militare..ti diranno che stai troppo a casa e sui social…e te lo diranno con un post su facebook..strano eh?…insomma te ne diranno di tutti i colori ma tu lasciali parlare sono solo invidiosi.. A 20 anni puoi scegliere a 20 anni puoi sbagliare a 20 anni puoi mandare affanculo chi ti vuole male… a 20 anni non hai paura di farti male a 20 hai dei bivi da esplorare a 20 hai il mondo nel tuo navigatore a 20 anni sei padrone di un cazzo ma ti basta!…a 20 anni pensi che hai tempo a 20 anni nonti porti nessuna scadenza appresso a 20 anni non pensi di aver già finito a 20 anni il meglio è dentro quel vento che ti fa volare in alto alla scoperta di un cielo che pur essendo immenso non ti provoca nessun spavento.. Capisci caro ventesimo secolo perché sono invidiosi adesso?..perchè loro quel vento l’anno perso…e non è una questione di età fidati …. Quindi a tutta la generazione dei ventenni io semplicemente auguro di vivere dentro quel vento ogni secondo, e quando vi daranno delle opzioni da scegliere provatele tutte senza dubbio!…a tutti gli altri, e soprattutto a quelli che se ne sono dimenticati.. auguro di ritrovare quella voglia di spaccare il mondo che avevate a 20 anni…non si è mai troppo vecchi per tornare tra le nuvole, fidatevi…. p..s.. ….dimenticavo..ti diranno anche che ascoltati musica di merda….ecco…su questo punto sarebbe da aprire una discussione “

Pagine:1234567...124»